Combinare integratori e snack per gatti con micronutrienti: cos’è importante sapere?

I micronutrienti sono importanti per molte funzioni fisiche dei gatti. Ma quanti se ne possono e se ne devono somministrare?

Un alimento di qualità studiato apposta per soddisfare le esigenze nutritive specifiche dei gatti è senz’altro la base di una nutrizione sana.

È risaputo, però, che ai gatti piace variare. Ciò che oggi mangiano con voracità viene snobbato il giorno seguente. Senza contare che prediligono tanti piccoli pasti nell’arco della giornata. Si tratta di un comportamento naturale per loro, che però crea qualche problema ai padroni, soprattutto se i gatti preferiscono l’umido, per il quale non esistono ancora distributori automatici. Di conseguenza, in virtù di tali abitudini alimentari oltremodo variabili, molti proprietari temono che i loro mici non ricevano tutte le sostanze nutritive necessarie in quantità sufficiente.

È quindi giustissimo proporre di tanto in tanto ai gatti micronutrienti essenziali e bilanciati sotto forma di premietti, snack o deliziose paste. In questo modo, ricevono una porzione extra di elementi particolarmente importanti, come vitamine, taurina, pregiati acidi grassi polinsaturi o betaglucani a sostegno del sistema immunitario. Un produttore serio si preoccuperà di creare snack e paste che non provochino danni attraverso la loro somministrazione. Un sovradosaggio della vitamina A, nello specifico, può comportare il raggiungimento di una soglia critica, pertanto l’apporto di vitamina A per la vitaminizzazione primaria dei prodotti deve essere molto ridotto.

Nei gatti che amano mangiare e conducono una vita piuttosto sedentaria, è bene tenere d’occhio le calorie. Snack e paste devono essere compresi nella razione giornaliera di cibo. Se avete un gatto in sovrappeso, lasciatevi consigliare dal veterinario.

In caso contrario, è possibile combinare molto bene premietti, snack e paste senza correre il rischio di somministrare quantità eccessive di micronutrienti. Va da sé che i gatti non devono ricevere prevalentemente premietti, snack e paste. Un’alimentazione primaria di qualità rappresenta una base importante per la salute del vostro micio.