Crescere dei gattini: cos’è importante sapere?

Quando arriva un gattino a casa, ci sono tante cose da tenere in considerazione. Spesso il micino si abitua in fretta, soprattutto se accompagnato da un fratellino o una sorellina della stessa cucciolata.

I gattini amano giocare, vogliono avere cose da fare e devono essere alimentati in base alla loro età. Nella maggior parte dei casi, è bene effettuare anche sverminazione e vaccinazioni.
Un punto particolarmente importante riguarda la somministrazione di sostanze nutritive specifiche per gattini. Se il gattino è stato svezzato dalla madre e ha 8-12 settimane, mangerà sicuramen
te da solo. I micini più piccoli possono essere alimentati con latte per gatti. A partire da 6 settimane, riescono a berlo autonomamente da un piattino. L’importante è che il latte sia equivalente al latte materno naturale. Per i gattini più piccoli è possibile usare tettarelle e biberon speciali. I Per passare senza problemi a cibi più solidi, ideali sono i fiocchi per gattini, che coprono, tra le altre cose, l’elevato fabbisogno energetico dei cuccioli in crescita. Oltre a proteine e grassi animali, i fiocchi contengono importanti vitamine, minerali, una fonte naturale di fosforo e calcio per lo sviluppo sano delle ossa. Il graduale consumo di cibi più solidi viene enormemente facilitato dalla somministrazione dei fiocchi per gattini.

L’importante è un’alimentazione concepita miratamente per i cuccioli di gatto, che spesso in parte crescono a velocità molto elevate. I gatti giovani hanno per esempio bisogno di una quantità di calcio due o tre volte superiore rispetto agli adulti per permettere all’apparato motorio e ai denti di svilupparsi in modo sano. Lo stesso vale per il cambio dei denti. A partire da un’età di circa 3 mesi, i denti da latte cadono per lasciare posto ai denti permanenti. Commettere errori nell’alimentazione durante la dentizione può comportare, tra le altre cose, uno smalto malformato o troppo sottile.

Oltre a calcio e fosforo per la formazione di ossa e denti, anche taurina e vitamine sono molto importanti per uno sviluppo e una crescita sani. La taurina è fondamentale per la vista e il cuore. Il fabbisogno vitaminico dei gattini è due volte superiore a quello dei gatti adulti.

Un’integrazione di micronutrienti è quindi consigliabile anche nei gattini. In ogni caso, è opportuno proporre diverse alternative cose ai gattini, in modo che non si fissino su un determinato alimento. Premietti salutari, snack e paste concepiti apposta per i gatti piccoli non solo favoriscono uno sviluppo sano, ma aiutano anche a impostare il richiamo dei piccoli. Un dettaglio pratico e importante per i gatti che poi potranno uscire di casa.

La vostra gatta è diventata mamma? Ecco un consiglio: tanti snack, premietti e paste per gattini, compresi i fiocchi, possono essere somministrati anche a mamma gatta già dall’ultimo terzo di gravidanza sino allo svezzamento. È soprattutto in queste fasi, infatti, che mamma gatta ha particolarmente bisogno di determinate sostanze.